Vino: commercio estero, gennaio-settembre 2014

I dati dei primi nove mesi del 2014 segnalano l'export di vino e mosti a quasi 15 milioni di ettolitri, appena l'1% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Questo, sebbene la crescita sia molto limitata, conferma comunque un'inversione rispetto al trend negativo che aveva caratterizzato il 2012 ed il 2013.
Anche sul fronte introiti continua ad esserci una progressione, sebbene con il passare dei mesi l'intensità dell'aumento sembra essersi affievolita.

I commenti sono chiusi