“non lasciamo, ma raddoppiamo”: la scelta di 5 giovani talenti abruzzesi

Non di sole fughe verso l’estero vivono le speranze dei giovani abruzzesi, ma c’è ancora chi prova a resistere e investe tempo, competenze ed energie

Leggiamo continuamente di giovani che, attraverso viaggi della speranza emigrano, se pur temporaneamente, alla ricerca di nuove opportunità di lavoro: UK, Australia, USA, estremo oriente, al punto che fa notizia sapere di giovani che, se pur tentati, decidono di non lasciare, ma di raddoppiare!

È il caso di Lorenzo, Annalisa, Claudia, Fabio e Mauro, 5 giovani ragazzi abruzzesi, laureati con competenze diverse che si sono organizzati in altrettanti ambiti: area export, area social, area legale, area project manager, area marketing e, in collaborazione con Abruzzo-Italy(Consorzio di imprese abruzzesi per l’internazionalizzazione), da più di due mesi lavorano ad una missione per Expo2015
Sono partners dell'inziativa:
http://www.expo2015.abruzzo.it/ - - -

I commenti sono chiusi