ANBRA – Anonima Brasseria Aquilana e Birrificio Pesce Palla, presenti a Dubai Expo 2022

Il primo microbirrificio nato a L'Aquila si chiama ANBRA che sta per Anonima Brasseria Aquilana e nasce quando il mastro birraio Luca Marcotullio, trasforma una falegnameria in birrificio. Il birrificio si trova a Fossa, la birreria in pieno centro storico in città. Al birrificio si organizzano visite guidate, degustazioni con possibilità di acquisto. In birreria è presente un impianto di spillatura a 20 vie, passare da ANBRA significa scegliere la qualità.
16 tipologie, 3 senza glutine, 2 formati in bottiglia e fusti per la spillatura.
Tutte le birre sono realizzate senza processi di pastorizzazione né microfiltrazione.Il birrificio è dotato di un impianto di cottura da 2000 lt e una serie di fermentatori per la maturazione della birra per un totale di 22000 lt prodotti.
ANBRA offre servizio di noleggio impianto di spillatura con fusti da 20 lt, per feste private.

Il microbirrificio Pesce Palla di Giuliano Teatino (Ch) è gestito da una giovane coppia, Luca e Maria Grazia, che hanno deciso di restare a fare impresa sul territorio di appartenenza, con il desiderio di costruire un futuro migliore per il loro bambino. “Buone birre, buone storie” la loro filosofia, ogni birra racconta una storia e lo fa attraverso la scelta di ingredienti, sapori e sensazioni. La sala cottura del birrificio è di 500 litri e contiene 2 fermentatori da 1000 litri. Alimentato a vapore e con una buona efficienza produttiva, arriva a produrre a ciclo continuo, 4000 litri al mese. Tra gli ottimi prodotti spicca “O’Frechete”, la birra chiara dal corpo medio basso, profumi agrumati che vanno verso la buccia di mandarino, amaro pronunciato, beverina e dissetante, un sorso a cuor leggero farà esclamare O’frechete!

I formati sono diversi: bottiglie 0.33 bottiglie 0.75 e fusti da 20 litri.

 

I commenti sono chiusi